Campaign: e-Commerce

Certificazione siti di e-commerce. TUTELA DEI CONSUMATORI

Propongo che i siti per il commercio elettronico siano resi più affidabili, prevedendo per le società che li gestiscono alcune responsabilità specifiche in tema di afffidabilità, trasparenza, correttezza, garanzia, uniformità di procedure etc. Il cittadino deve avere maggiori diritti e certezze.

Ad esempio si potrebbe ricorrere alla costituzione di un fondo a contribuzione obbligatoria a favore delle vittime delle truffe telematiche (del tipo fondo interbancario per le garanzie dei depositanti) e anche si potrebbe prevedere la figura del "garante dell'acquirente" per la soluzione rapida delle dispute (al pari dell' Ombudsman - Giurì bancario)

Submitted by

Tags

Voting

8 votes
10 up votes
2 down votes
Active
Idea No. 251