e-Government e Open Data

Sanità elettronica e ristrutturazione dell'esistente

Fornire il cittadino di Tessera magnetica sanitaria che interfacciandosi ad un sistema centrale permetta di salvare la storia clinica del cittadino. Questi dati sono utilizzati ed aggiornati dai vari operatori sanitari ad ogni livello, per poter conoscere con semplicita' la storia clinica del paziente.

Utilizzare questi dati per creare una mappa epidemiologica in modo da poter programmare le necessita' sanitarie ( sia infrastrutturali che di personale) dei singoli territori(comuni, regioni, macro-aree).

Istituire una commissione di persone con competenze eterogenee adeguate ad analizzare questi dati per utilizzarli al fine di:

1) Analisi dei dati

2) Individuazione delle necessita' sanitarie dei territori

3) Progetto di un infrastruttura di assistenza medica nazionale che soddisfi i bisogni dei cittadini

4) Valutazione convienza ristrutturazione delle strutture esistenti o considerarne una nuova costruzione, anche considerando il miglioramento dell'efficienza energetica delle strutture

5) Quantificazione dell'investimento monetario necessario

6) Tempistiche per l'attuazione degli interventi

7) Calendarizzare gli interventi tenendo conto del budget iniziale a disposizione da investire ed a quello futuro derivante dai risparmi conseguiti

 

L'analisi dei dati epidemiologici dei cittadini permette:

a) la programmazione dei piani generali di spesa per l'acquisto delle forniture mediche

b) evitare la presenza di aree non coperte dall'offerta sanitaria o che diano una sovraofferta

c) permette di poter programmare il ciclo di vita delle strutture/macchine in modo da sostituirle a fine vita con altre + moderne dopo un numero sufficiente ed economicamente conveniente di prestazioni che si sono erogate con l'utilizzo di queste.

Tags

Voting

8 votes
8 up votes
0 down votes
Active
Idea No. 387