Altre idee

E-learning nelle Università

Propongo di incoraggiare la diffusione nelle università di strumenti per registrare le lezioni universitarie e inserirle nelle piattaforme on-line già presenti nei vari atenei. Alcune università già possiedono le strumentazioni e attivano corsi di laurea in videoconferenza tra due sedi distaccate, ma senza la possibilità di registrare le lezioni. La possibilità di fruire delle registrazioni delle lezioni secondo me servirebbe per colmare la distanza tra studente frequentante e non-frequentante; inoltre arricchirebbe l'offerta didattica dell'ateneo perché i vari corsi di laurea potrebbero essere offerti in entrambe le modalità. I corsi di laurea online presenti oggi in Italia (a parte alcuni corsi online dell'Università di Modena e Reggio Emilia e del Politecnico di Torino) presentano alcune dispense poco chiare e videolezioni di pochi minuti che di fatto non possono sostituire le lezioni. In pratica lo studente si trova quasi ad essere un non-frequentante. Un'alternativa alla registrazioni delle lezioni sarebbe proporre le lezioni in streaming, ovvero fruibili dal pc attraverso una Web-tv (presente sempre sulla piattaforma di ateneo) mentre le lezioni si stanno tenendo in università. Rimane sempre la possibilità di attivare sia la registrazione che lo streaming per agevolare ulteriormente lo studente. Le attività di esercitazioni e laboratoriali si svolgerebbero sempre in presenza e per chi si iscrive alla modalità "a distanza" magari si potrebbero attivare laboratori intensivi compattati in una o due giornate per ogni esame.

Tags

Voting

6 votes
7 up votes
1 down votes
Active
Idea No. 435