Infrastrutture e Sicurezza

Submitted by

Banda larga ovunque

Abbiamo una rete di satelliti che ci gira sopra la testa e con i quali, a costi simili a quelli di una chiavetta wifi possiamo connettere comuni e aree produttive non raggiunte dalla fibra. Basterebbe chiedere...

Perché non iniziare ad esempio con qualche scuola dove Internet non arriva adesso e non arriverà per anni?

Voting

55 votes
76 up votes
21 down votes
Active

Competenze Digitali

Submitted by

Piattaforme per CitizenScience

Per creare/aumentare la partecipazione digitale è opportuno lanciare progetti italiani di CitizenScience tipo quelli previsti in ZooUniverse https://www.zooniverse.org/ o in quello del Jet Propulsion Laboratory della NASA http://beamartian.jpl.nasa.gov/maproom#/MapMars. Si può spaziare da progetti puramenti scientifici a quelli umanistici in collaborazione con gli Archivi di Stato, con archivi storici delle Forze armate ...more »

Voting

11 votes
11 up votes
0 down votes
Active

Competenze Digitali

Submitted by

Dal libro di testo al remix digitale

Il libro di testo, nella scuola italiana, è stato il pilastro della didattica e lo strumento di apprendimento per un'intera epoca storica: quella della stampa, della cultura di massa e del monopolio della conoscenza. Con il digitale e la rete quest'epoca è finita: gli studenti usano computer, internet, tablet ed ogni dispositivo mobile collegato alla rete per comunicare, informarsi ed anche studiare. Il cambiamento ...more »

Voting

209 votes
270 up votes
61 down votes
Active

Competenze Digitali

Submitted by

Donne e competenze digitali: oltre la promozione dell’uso delle

È senza dubbio un importante passo avanti il fatto che all’interno dei primi passi dell’ADI la questione di genere sia stata quanto meno messa a fuoco, dato che di solito il dibattito, per lo meno quello nazionale, in materia di innovazione è gender neutral (o blind, alla peggio). Tuttavia appare riduttiva la scelta di concentrarsi sull’obiettivo di promuovere l’alfabetizzazione informatica delle donne o la promozione ...more »

Voting

9 votes
13 up votes
4 down votes
Active

Altre idee

Submitted by

riforma ora religione

Finalmente sentiamo parlare di riforma dell'ora di religione cattolica! da cristiani è scandaloso che si rinunci a parlare a tutti i ragazzi ma ci si limiti a reindottrinare due persone per classe (tendenzialmente già catechizzate nelle parrocchie). Da docenti, che vedono tagliare anche il sostegno per gli invalidi, è scandaloso vedere pagare a stipendio pieno dei docenti che hanno pochissimi alunni per classe, non fanno ...more »

Voting

9 votes
10 up votes
1 down votes
Active

Competenze Digitali

Submitted by

Per l'informatica seria nella scuola

Da trentasei anni insegno e da quasi trenta mi occupo di informatica. Vogliamo capire che l'unica strada per introdurre seriamente lo strumento informatico nella didattica è quella che forma insegnanti capaci? Altrimenti, spendiamo fior di quattrini per acquistare (per esempio) LIM che vengono usate al posto delle lavagne di ardesia. Lo strumento informatico deve essere spiegato ai professori, prima di tutto, come strumento ...more »

Voting

23 votes
32 up votes
9 down votes
Active

Competenze Digitali

Submitted by

Scuola Digitale per tutti

Le scuole di ogni ordine e grado stanno sperimentando con varie attività la presenza di strumentazioni tecnologico-elettroniche nei loro consueti spazi d'aula, ma nonostante molti corsi e aggiornamenti necessari all'utilizzo di questi media si incontrano spesso difficoltà di uso e comprensione dell'oggetto. Con l'ormai prossimo ingresso di materiale didattico in forma mista se non solamente in modalità elettronica, ...more »

Voting

40 votes
44 up votes
4 down votes
Active

Competenze Digitali

Submitted by

Costruzione della Società della Conoscenza del XXI secolo

Occorre recuperare e valorizzare le radici culturali del paese. L’obiettivo è la costruzione della Società della Conoscenza del XXI secolo. E' necessario preparare gli artefici di questa società, i cittadini ai quali dovremo lasciare in eredità questo compito. In una società ricca di storia e di cultura come la nostra, è naturale pensare che tale compito debba essere svolto dalla Scuola pubblica, che deve essere predisposta ...more »

Voting

52 votes
57 up votes
5 down votes
Active

Altre idee

Submitted by

Valorizzare il merito, screditare il demerito nella scuola

Propongo che il merito conti qualcosa anche per gli insegnanti. Nelle graduatorie interne dei docenti un marito vale più di un dottorato di ricerca, i docenti manifestamente inadempienti non hanno nessuna penalizzazione e molte attività che valorizzano il nostro lavoro sono su base "volontaria" , l'aggiornamento non conta niente, la didattica non conta niente né nel punteggio né nello stipendio. E' vero, è difficile dire ...more »

Voting

10 votes
10 up votes
0 down votes
Active

Competenze Digitali

Submitted by

Favorire condivisione online tra docenti per una scuola migliore

Gli insegnanti sviluppano nelle loro pratiche didattiche quotidiane un'ampia gamma di "conoscenza pratica": esperienze, soluzione di problemi, risorse. Questa conoscenza, che è la più utile nelle attività professionali, rimane troppo spesso di "proprietà" del singolo docente e rinchiusa nella quattro mura di un'aula. La condivisione di questa esperienza che sta già avvenendo attraverso social network generalisti e dedicati ...more »

Voting

198 votes
201 up votes
3 down votes
Active