Competenze Digitali


In questa sezione si possono proporre idee e votare o commentare quelle esistenti, relative al gruppo di lavoro "Competenze Digitali".
In questa Guida troverai suggerimenti su come scrivere le tue idee e i termini di utilizzo e consigli per una buona convivenza di questo spazio.

Gli obiettivi del tavolo, possibile base di partenza per la discussione, sono elencati qui.

Qui di seguito sono elencati alcuni temi identificati attraverso parole chiave e associati ai contenuti del gruppo di lavoro. Questi intendono fornire un'ulteriore fonte di ispirazione (non esaustiva) per la proposta e discussione di idee.

Temi: Connettivita' delle scuole e nelle scuole; cloud per la didattica; trasformazione ambienti di apprendimento; edilizia scolastica; nuovi paradigmi educativi (tempi, metodi, contenuti della didattica); tecnologia per la didattica (es. video games); libri di testo; programmi scolastici; editoria digitale; e-procurement per le scuole; e-learning; formazione insegnanti; e-skills, data skills e competenze digitali strategiche; uso delle TIC nei settori professionali e riqualificazione professionale; telelavoro; digitale per inclusione sociale; digital literacy e uso critico della rete; e-participation nelle scuole.

Competenze Digitali

Valorizzare le competenze tecnologiche e comunicative

Di recente è stato chiesto ai docenti di aggiornare il proprio curriculum on-line attraverso apposita procedura. Ma ciò che non verrà mai messo in evidenza sarà la reale spinta all'innovazione e all'uso delle nuove tecnologie degli stessi. Bisognerebbe chiedere quanti usano le LIM, quanti pubblicano CDI, quanti hanno uno spazio web didattico, quanti usano i laboratori in modo sistematico e incentivano l'uso delle nuove ...more »

Submitted by

Voting

13 votes
15 up votes
2 down votes
Active

Competenze Digitali

Cooperative learning e apple: scuola web 2.0

I ragazzi hanno menti ormai web 2.0 e nessuno ne tiene conto. Hanno bisogno di imparare a lavorare in team perché non sanno gestire i conflitti e perché questo eviterebbe da adulti che siano predisposti alla guerra, alle inciviltà e alle barbarie. Devono integrarsi con un mondo senza confini né barriere culturali, religiose, ideologiche. Devono imparare a costruire relazioni solide e costruttive con i coetanei e gli adulti. ...more »

Submitted by

Voting

0 votes
8 up votes
8 down votes
Active

Competenze Digitali

INCREMENTO COMPETENZE DIGITALI

Sono a favore dell'incremento e dell'utilizzo delle competenze digitali soprattutto nella scontata didattica di routine scolastica. Insegno da oltre 35 anni, di cui 20 nel sostegno e gli ausilii informatici sono fondamentali per poter motivare ed incentivare gli allievi, soprattutto quelli con particolari bisogni educativi e comportamentali.A tal proposito propongo un ausilio prezioso anche in presensa di casi con DSA ...more »

Submitted by

Voting

17 votes
17 up votes
0 down votes
Active

Competenze Digitali

Valutazione dei docenti nel "sistema-scuola"

La questione della valutazione del "sistema-scuola" non è rinviabile. A mio parere non è neanche risolvibile individuando nei risultati delle prove INVALSI o OCSE-PISA i parametri di riferimento. Se non altro perché anche dette prove dovrebbero essere coinvolte (per quanto attiene al loro contenuto e alla loro formulazione) nel processo valutativo. Una soluzione potrebbe trovarsi nella pratica integrata di momenti di ...more »

Submitted by

Voting

14 votes
20 up votes
6 down votes
Active

Competenze Digitali

Un programma nazionale per le competenze digitali

L’affermazione dei diritti della cittadinanza digitale comporta l’acquisizione delle competenze digitali necessarie da parte di tutti i cittadini. La competenza digitale include e sviluppa abilità di base di ricerca, comprensione, rielaborazione e comunicazione dell’informazione, che si fondano sulle abilità di alfabetizzazione: lettura e scrittura e si declinano in senso digitale, includendo i linguaggi multimediali. ...more »

Submitted by

Voting

30 votes
30 up votes
0 down votes
Active

Competenze Digitali

Ebook reader per studenti e docenti

Immagina una scuola dove il primo anno gli studenti spendano 150 euro per l'acquisto di un ebook-reader corredato già di tutti i libri di testo. L'ebook reader permetterà a loro di sottolineare e annotare gli stessi testi digitali. Negli anni successivi potranno semplicemente acquistare (o solo scaricare) i libri (o le dispense) consigliati (o preparate, nel caso delle dispense) dai docenti. Tutto spendendo una frazione ...more »

Submitted by

Voting

66 votes
85 up votes
19 down votes
Active

Competenze Digitali

“Non Verba, Facta !”

Le nuove Idee scarseggiano; la discussione langue. La prassi tarda a manifestarsi. ‘The time for thinking and complaining is over. 2013 is all about doing’ ha detto autorevolmente il commissario europeo Neelie Kroes traducendo in inglese l’esortazione latina 'Non Verba, Facta !'. Così, il 10 gennaio 2013, DIDASCA - The First Italian Cyber Schools for Lifelong Learning ha provveduto a varare ufficialmente, con un Hangout ...more »

Submitted by

Voting

5 votes
6 up votes
1 down votes
Active

Competenze Digitali

Libri di testo scolastici: da cartaceo a elettronico

Che ci si creda o meno (ma chi conosce il flusso di produzione dei libri cartacei lo sa), il problema più grosso riguardo la conversione a elettronico dei libri scolastici deriva dall'estetica: tutte le redazioni combattono a colpi di fondini colorati, filetti, depravazioni grafiche di ogni tipo una guerra commerciale orientata al convincimento dell'insegnante sulla base dell'estetica (che non corrisponde a realmente ...more »

Submitted by

Voting

41 votes
50 up votes
9 down votes
Active