Smart Cities & Communities


In questa sezione si possono proporre idee e votare o commentare quelle esistenti, relative al gruppo di lavoro "Smart Cities & Communities".
In questa Guida troverai suggerimenti su come scrivere le tue idee e i termini di utilizzo e consigli per una buona convivenza di questo spazio.

Gli obiettivi del tavolo, possibile base di partenza per la discussione, sono elencati qui.

Qui di seguito sono elencati alcuni temi identificati attraverso parole chiave e associati ai contenuti del gruppo di lavoro. Questi intendono fornire un'ulteriore fonte di ispirazione (non esaustiva) per la proposta e discussione di idee.

Temi: Progetto Nazionale Smart City; connettività urbana; sistemi e indicatori di monitoraggio intelligente; mobilità sostenibile e trasporti intelligenti; efficienza energetica ed energie rinnovabili; impatto ambientale e salvaguardia del territorio; riuso e riciclo; modelli urbani sostenibili e trasformazione contesti urbani; sanità intelligente e e-health; coerenza degli interventi pubblici con bisogni e identità del territorio; valorizzazione patrimonio culturale; inclusione e coesione sociale; terzo settore; regole di ingaggio tra pubblico e privato; imprenditoria sociale e start-up tecnologiche ad impatto sociale (social innovation); social impact bonds; finanza locale e microfinanza; crowdfunding; Project Financing; Venture Philantrophy.

Smart Cities & Communities

Open Source Geospatial Laboratory

Con questo progetto, si vuole amplificare l’analisi del territorio, dal punto di vista geografico e sociologico, mettendo nelle condizioni, mediante apposite lezioni e attraverso sotto-progetti, i cittadini ad arricchire di informazioni derivanti dal territorio che percorrono, portando così a creare una banca dati di informazioni, utili in primo luogo agli stessi cittadini e subito dopo alle amministrazioni e agli operatori ...more »

Submitted by

Voting

9 votes
9 up votes
0 down votes
Active

Smart Cities & Communities

Wifi, connettività ma... non solo

C’è una dannata equazione che associa indissolubilmente “wifi” alla (sola) “fame di connettività”. Dico “dannata” perché, fermo restando il sacrosanto diritto di accesso alla rete, è una equazione che indica un approccio limitato al problema. Non possiamo fermarci qui ma dobbiamo andare avanti e pensare più in grande. Wifi in una città deve difatti andare oltre. Certo possiamo e dobbiamo federare e semplificare i (dannati) ...more »

Submitted by

Voting

10 votes
11 up votes
1 down votes
Active

Smart Cities & Communities

Gli ingredienti della smart city

Niente mi pare così poco “smart”, quanto le idee e i prodotti che le grandi compagnie generalmente propongono per le nostre città. Per renderle “smart”, intendo. Sembra il replay, sotto certi aspetti, della stagione che portò alla grande informatizzazione della PA, negli anni ’90: tanta macedonia un po’ andata, qualcosa di buono e, sopratutto, la pretesa di un prodotto “chiavi in mano” che risolve tutto. Certo, fu una ...more »

Submitted by

Voting

24 votes
24 up votes
0 down votes
Active

Smart Cities & Communities

Augmented reality per le emergenze ambientali

Realizzare servizi georeferenziati di augmented reality per gestire le emergenze ambientali usando dati geografici aperti. I servizi possono riguardare diversi tipi di situazioni ambientali critiche, come alluvioni, terremoti, incendi. I vari layers di augmented reality consentiranno di sovrapporre al luogo di localizzazione dell'utente alcuni dati georeferenziate nella lingua dell'utente, come: mappe di terreno, corsi ...more »

Submitted by

Voting

30 votes
34 up votes
4 down votes
Active

Smart Cities & Communities

librerie digitali

trasformare le librerie (non collegate a circuiti nazionali o multinazionali) in punti di accoglienza e di facilitazione alla pubblicazione digitali di libri. A Venezia quasi tutte le librerie erano anche stamperie: che le librerie diventino un facilitatore e microeditore di ebook (magari associando un servizio di riparazione/vendita di ebookreaders). Con questa trasformazione associare la richiesta che il libro digitale ...more »

Submitted by

Voting

28 votes
28 up votes
0 down votes
Active

Smart Cities & Communities

Taxi 6 euro low cost e App.

Vetture taxi che con tariffe fisse agevolate - valide H24, 7 giorni su 7 - attraversano la città seguendo itinerari prestabiliti. Il progetto prevede la divisione della città in "tre fasce circolari urbane a tariffa fissa agevolata"; si entra nel taxi, e si sa già quanto si pagherà a fine corsa. Una mappa indicherà i quartieri compresi nelle tre zone.Il costo è di € 6 per la prima area (centro), € 8 per la seconda (zona ...more »

Submitted by

Voting

38 votes
38 up votes
0 down votes
Active

Smart Cities & Communities

Un piano regolatore dell'innovazione e della connettività

Avviare una campagna di valorizzazione del sistema delle autonomie locali, stipulando convenzioni con l'ANCI, le associazioni dei piccoli comuni e delle province, per la predisposizione, in ogni ente territoriale, di un Piano Regolatore dell'Innovazione e della Connettività, sulla cui base far intendere gli obiettivi e le priorità per assicurare una minima base di connessione e di proposte di servizi ad ogni territorio ...more »

Submitted by

Voting

7 votes
8 up votes
1 down votes
Active

Smart Cities & Communities

Imballaggi - Packaging

Dovrebbe essere reso obbligatorio per tutti i prodotti di consumo l'imballaggio realizzato in un solo tipo di materiale (per esempio l'acqua è imballata usando 3 tipi diversi di plastica con metodi di riciclaggio differenti e quindi costi elevati) e un solo imballaggio anzichè l'uso di più "strati" dove, solitamente, almeno 1 ha funzione esclusivamente di marketing pubblicitario. Ho lavorato per un certo periodo nel settore ...more »

Submitted by

Voting

8 votes
8 up votes
0 down votes
Active

Smart Cities & Communities

Una APP per smartphone per segnalare i disservizi

Immaginate una App da potere installare sui nostri smartphone. Immaginate ora di usare la città e di osservare un disservizio. L'App ci permetterà di scattare foto, riprendere video, indicare automaticamente la nostra posizione, farci aggiungere commenti e di postare il tutto su un sistema centrale di raccolta delle segnalazioni. Il sistema centrale smista agli uffici comunali e tiene traccia dello stato della soluzione ...more »

Submitted by (@giuseppe.sorce)

Voting

37 votes
43 up votes
6 down votes
Active

Smart Cities & Communities

Istituire le conferenze dei servizi digitali

Istituzione nei territori, nei grandi e medi comuni di Conferenze dei Servizi Digitali. Si tratta di ripetere la virtuosa esperienza che, a seguito delle esperienze dei piani regolatori urbanistici, furono sviluppate negli anni Settanta e Ottanta, coinvolgendo i centri d'interesse e le categorie sociali nel riassetto del territorio. La “conferenza dei servizi” deve valutare e approvare i progetti che mirano ad integrare ...more »

Submitted by

Voting

10 votes
11 up votes
1 down votes
Active