Ricerca e Innovazione

Italian Accademy System

L'idea è quella di creare un sistema di selezione nazionale dei talenti più promettenti di tutte le Università italiane specializzati in small business ed innovazione. I giovani selezionati secondo una serie di criteri unitamente definiti oggettivi potrebbero essere assegnati con borse di studio pagate dalla Pubblica Amministrazione, quali temporary manager per piccole e medie imprese innovative, interessate a beneficiare ...more »

Submitted by

Voting

3 votes
4 up votes
1 down votes
Active

Competenze Digitali

Università del futuro, didattica e valutazione

Intervista rilasciata da Sergio Benedetto (Consiglio Direttivo ANVUR) a Repubblica 4 Febbraio 2012. … Alla fine del vostro lavoro avremo una mappatura dell´università italiana, con indicata la serie A la serie B… e la serie Z. «Sì, il risultato finale sarà una classificazione delle università fatta all´interno di ogni area scientifica. Ad esempio, emergerà una graduatoria che dirà come la ricerca nella fisica sia migliore ...more »

Submitted by

Voting

10 votes
12 up votes
2 down votes
Active

Competenze Digitali

Twitter School

Siamo in un momento di transizione, la nostra cultura sta imparando a usare nuovi strumenti e nuove piattaforme di microblogging e socialnetwork Twitter in primis, occorre sviluppare nuove competenze … «È una nuova civiltà. C’è proprio una divisione generazionale assoluta tra chi è digitale e chi non lo è. In effetti, quelli che io chiamo i “senzatetto digitali” sono molto intelligenti, molto bravi, di solito sono persone ...more »

Submitted by

Voting

38 votes
43 up votes
5 down votes
Active

e-Government e Open Data

Costruire l'ontologia della Pubblica Amministrazione Italiana

Verso un’ Ontologia di Riferimento per la Pubblica Amministrazione: 1. Il contesto La sfida dell’unitarietà La prospettiva di fondo del Sistema Nazionale di e-Government che emerge dalle linee guida del Ministro Nicolais, recentemente precisate nelle loro modalità attuative da un documento approvato dalla Conferenza Stato-Regioni , si basa su una visione fortemente unitaria che vede cittadini e imprese interagire con ...more »

Submitted by

Voting

36 votes
36 up votes
0 down votes
Active

e-Government e Open Data

Ontology Based Software Engineering (OBSE)

Premessa : Questi temi sono generalmente sgraditi ai programmatori, ma apprezzati dagli analisti di sistemi complessi. Sono diversi anni che sto lavorando su un tema complesso ma affascinante: La generazione automatica di applicazion software, a partire da una base di conoscenza formale. In gergo si chiama Knowledge Driven Software Engineering, o, per chi vuole spingersi ancora più avanti, Ontology Driven Software Engineering ...more »

Submitted by

Voting

23 votes
29 up votes
6 down votes
Active

Ricerca e Innovazione

UniInnoVA

A me piace immaginare che un giorno di un anno a piacere un tizio, custode di una nano-idea, partorita osservando il processo industriale della micro-aziendina in cui è impiegato oppure semplicemente osservando i problemi quotidiani e legata al più disparato settore tecnologico, entri nel Politecnico o nell'Università della città più vicina al suo paesello in cui vive e chieda: "Buongiorno, Dove posso trovare l'Ufficio ...more »

Submitted by

Voting

3 votes
4 up votes
1 down votes
Active

Altre idee

Diffondere la cultura dell'autovalutazione-secondarie superiori

Si tratta di estendere l'utilizzo di uno strumento molto versatile, quale è il questionario AlmaDiploma, per permettere agli studenti di valutare il loro percorso scolastico, ricavando allo stesso tempo indicazioni utili per le scuole per la definizione dell'Offerta Formativa, la programmazione delle attività didattiche e sulle tematiche dell'occupazione e della condizione giovanile. Grazie al questionario costruito ad ...more »

Submitted by

Voting

69 votes
69 up votes
0 down votes
Active

Ricerca e Innovazione

Un piano per il rilancio del settore ICT

La proposta è di promuovere un programma di riqualificazione con diverse azioni che investano le imprese Italiane, soprattutto PMI, le filiali delle multinazionali, le Università e gli enti di ricerca. Ogni azione andrebbe orientata a promuovere un deciso scatto in avanti dell’ICT nostrana sul terreno dell’innovazione; un impegno che sappia appoggiarsi sui rari punti di forza che abbiamo e aprirsi a tutti coloro che vogliono ...more »

Submitted by

Voting

16 votes
17 up votes
1 down votes
Active

Ricerca e Innovazione

Nomina Direttore dell'Agenzia Digitale Italiana & co.

Credo che nomine di questa importanza vadano sottratte al più presto all'usuale mercanteggiamento tra partiti. Anche in considerazione che bandi e selezioni in questo settore convincono sempre meno. Sono nomine che sarebbe opportuno passassero attraverso condidature in grado ottenere il consenso degli Enti di Ricerca, delle Università e delle realtà economiche importanti operanti nel settore dell'innovazione, Anche solo ...more »

Submitted by

Voting

13 votes
13 up votes
0 down votes
Active

Ricerca e Innovazione

Tesi di Laurea utili

Dal mondo del lavoro potrebbero essere raccolte mediante banca dati le principali problematiche in attesa di soluzione. Se la banca dati fosse gestita in cooperazione con le Università si potrebbero indirizzare le tesi di laurea alla generazione di idee nuove per la soluzione di problemi reali

Submitted by

Voting

12 votes
13 up votes
1 down votes
Active

Competenze Digitali

Incentivi per l'università 2.0

Nel mio intervento precedente ho evidenziato i dispositivi normativi in discussione per la diffusione dell'e-learning nella università http://adi.ideascale.com/a/dtd/E-learning-universitario-urgente-intervento-normativo/130299-18808 . In questa discussione chiedo attenzione al bisogno di Incentivi economici per la diffusione dell'uso delle tecnologie educative e delle buone pratiche di didattica innovativa all'università. ...more »

Submitted by

Voting

122 votes
122 up votes
0 down votes
Active

e-Government e Open Data

Software libero e cittadinanza

Cittadinanza implica comunicazione e memoria. Già oggi e, in prospettiva, sempre di più, queste funzioni sono veicolate tramite l'informatica, non più tramite la scrittura. Così come l'alfabetizzazione e l'uso, da parte dell'amministrazione, della lingua corrente, sono state grandi conquiste di "cittadinanza", è necessario che i codici informatici che veicolano comunicazione e memoria ritornino ad essere di pubblico dominio. ...more »

Submitted by

Voting

18 votes
21 up votes
3 down votes
Active