Competenze Digitali

generazioni connesse

Chi ha aderito al Progetto Ministeriale GENERAZIONI CONNSSE emanato nell'ambito del Safer internet day 2013? La trovo una bella iniziativa e vorrei aderire con la

scuola primaria statale dove lavoro. ma non so come.Informazioni e opinioni sull'iniziativa please?

Grazie

Submitted by

Voting

1 vote
1 up votes
0 down votes
Active

Competenze Digitali

Dal 'PerCorso Google Chrome' a 'DIDASpedia'

[ Per la serie ‘Non Verba, Facta !’ ] 1. Coloro che seguono con assiduità la sezione ‘Competenze digitali’ di questo portale sanno già che il 10 gennaio scorso ‘DIDASCA - The First Italian Cyber Schools for Lifelong Learning’ ha reso pubblico ufficialmente il ‘concept’ della ‘Scuol@ 3.0’ [ http://goo.gl/1U5Og ]. Oggi, a loro beneficio informo che l’implementazione del ‘concept’ citato avrà luogo nel corso dell’anno ...more »

Submitted by

Voting

6 votes
6 up votes
0 down votes
Active

Altre idee

come evitare ingiustizie nell'ambito scolastico tra scuola pubbl

i docenti delle scuole private religiose o laiche vanno assunti dalle grad. provinciali statali.Le scuole cattoliche pero' devono esigere obbligatoriamente oltre titoli e abilitazione ,un diploma o la laurea relativa alla teologia,rilasciati da ISTITUTI CATTOLICI.I DOCENTI SARANNO REGOLARMENTE PAGATI E PENSIONATI DALLO STATO. I DOCENTI SONO LIBERI DI OPTARE PER CONTRATTI CON SCUOLE STATALI O PRIVATE LAICHE (ONERI STATO ...more »

Submitted by

Voting

-1 votes
0 up votes
1 down votes
Active

Competenze Digitali

LIM, scuola digitale, e soluzioni a costo zero

[ Per la serie ‘Non Verba, Facta !’ riproduco qui sotto il testo che la prof.ssa Mariangela Galatea Vaglio ha postato ne L’Espresso Blog del sito di ‘espresso.repubblica.it’ ] - Questo è un post squisitamente tecnico, destinato in qualche modo ai colleghi insegnanti che si ritrovano in classe uno di quegli aggeggi, le LIM, e non sanno bene cosa farsene. Perché le LIM, diciamolo, quando ci vengono date e così come ci ...more »

Submitted by

Voting

12 votes
13 up votes
1 down votes
Active

Competenze Digitali

“Non Verba, Facta !”

Le nuove Idee scarseggiano; la discussione langue. La prassi tarda a manifestarsi. ‘The time for thinking and complaining is over. 2013 is all about doing’ ha detto autorevolmente il commissario europeo Neelie Kroes traducendo in inglese l’esortazione latina 'Non Verba, Facta !'. Così, il 10 gennaio 2013, DIDASCA - The First Italian Cyber Schools for Lifelong Learning ha provveduto a varare ufficialmente, con un Hangout ...more »

Submitted by

Voting

5 votes
6 up votes
1 down votes
Active

Altre idee

idee e politiche ideali dal risorgimento ad ora

In questo sito o visto molte persone esporre delle idee e' di questo sono molto felice-molto idee sono fenomenali,ma, ma;---progettare delle idee e metterle in atto o permetterle che si possono mettere in atto,prima di tutto ci vuole un impegno sociale politico culturale--e qui espongo la mia idea:viviamo in un momento molto critico in cui l'a nostra Republica calpestata a bisogno di ognuno di noi,ci vogliono dare a bere ...more »

Submitted by

Voting

0 votes
0 up votes
0 down votes
Active

Competenze Digitali

'The time for thinking and complaining is over ...'

1. “The time for thinking and complaining is over. 2013 is all about doing.” Questa è la frase con la quale Neelie Kroes ha commentato in modo icastico il comunicato stampa emesso dalla Commissione Europea il 18 dicembre 2012 per annunciare le sette nuove priorità per l’economia e la società digitali per il biennio 2013 - 2014. [ http://goo.gl/1HA1D ] 2. La terza delle sette priorità per il rilancio dell’ Agenda ...more »

Submitted by

Voting

5 votes
6 up votes
1 down votes
Active

Feedback sulla Discussione, Indicazioni per il Report e Sviluppi di questo spazio

Una piccola grande idea

Dibattito euro si euro no egemonia mondiale tutte le discusioni e analisi messe in un bicchiere pulito di fuori, con del veleno dentro. Ritorniamo a ragionare terra terra oggi come oggi, con l'avanzare della tecnica acquistiamo molte cose nello sviluppo e nella crescita a spesa di chi coltiva il terreno che per ignoranza umana viene prima circondata e piano piano distrutta. Il mondo non e piu diviso perche abbiamo ...more »

Submitted by

Voting

-1 votes
0 up votes
1 down votes
Active

Altre idee

E-learning nelle Università

Propongo di incoraggiare la diffusione nelle università di strumenti per registrare le lezioni universitarie e inserirle nelle piattaforme on-line già presenti nei vari atenei. Alcune università già possiedono le strumentazioni e attivano corsi di laurea in videoconferenza tra due sedi distaccate, ma senza la possibilità di registrare le lezioni. La possibilità di fruire delle registrazioni delle lezioni secondo me servirebbe ...more »

Submitted by

Voting

6 votes
7 up votes
1 down votes
Active

Competenze Digitali

La 'Didasca EduWeb Syndication'

Lo chiamano ‘onanismo digitale’; ed è un vizio largamente praticato anche nella scuola italiana. Esso consiste nella dispersione nel vacuum del cyberspazio dei risultati ottenuti dagli insegnanti di talento e particolarmente volenterosi che nel corso degli anni si sono cimentati (assieme ai loro studenti) nella creazione di artefatti digitali. Artefatti spesso di grande valore didattico e degni di essere conservati ed ...more »

Submitted by

Voting

10 votes
10 up votes
0 down votes
Active

Competenze Digitali

'Didasca OnAir': la Web TV interattiva per la Scuol@ 3.0

'Didasca OnAir' è un canale YouTube privato creato e gestito da 'DIDASCA - The First Italian Cyber Schools for Lifelong Learning'. 'Didasca OnAir' ospita: » le lezioni tenute dai membri della 'DIDASforce - Task Force for Innovation in Education', che vengono trasmesse in diretta (live streaming) » l’archivio dei video contenenti la registrazione delle lezioni trasmesse in precedenza. Le lezioni sono tenute dai membri ...more »

Submitted by

Voting

13 votes
14 up votes
1 down votes
Active

e-Government e Open Data

Carta di indentità digitale per accesso unico settore pubblico

Dotare le nuove carte di identità di keypad e display per la generazione di una OTP che consenta di accedere ad un portale unico del cittadino per: - autenticazione unica a TUTTI i servizi della PA (esiste già il codice fiscale!) che continuerebbero comunque ad essere gestiti in autonomia dai vari uffici; - firma digitale remota (via file uplaod); - pec. Certo, costerebbe, ma infinitamente meno dei risparmi che potrebbe ...more »

Submitted by

Voting

5 votes
5 up votes
0 down votes
Active